Benro, azienda americana produttrice di attrezzatura fotografica, presenta il suo nuovo RedDog R1: gimbal con stabilizzazione a tre assi e manico convertibile.

Benro RedDog R1 Punti Forti

Il mercato degli gimbal è in forte crescita negli ultimi anni. Vari produttori stanno investendo in questa tipologia di accessori indirizzata ai videomakers e amanti dei video.

Oltre ai prodotti per Smartphone, di cui vi ricordiamo il nostro recente articolo sul prodotto di MarSoar, ad attrarre maggiormente sono proprio i gimbal per fotocamere. Il Benro RedDog R1 offre, rispetto ai rivali, una prestazione diversa grazie ai suoi differenti programmi di inseguimento del soggetto e al suo manico convertibile.

Benro RedDog R1 Principali Caratteristiche

Il Benro RedDog R1 è uno gimbal molto compatto, leggero e dal design innovativo. La casa produttrice americana ha puntato molto sull’offrire un prodotto che potesse essere trasportato comodamente in qualsiasi situazione lavorativa, ed infatti, le sue dimensioni sono davvero molto interessanti.

Il RedDog R1 riesce a supportare macchine con un peso massimo di 1,3KG offrendo una possibilità di registrazione di circa 12 ore per carica. Benro assicura che il prodotto è molto robusto ed incline alle lunghe sessioni di registrazione grazie al manico in gomma che aumenta il grip e riduce la stanchezza.



A rendere questo gimbal molto interessante sono i suoi tre programmi di inseguimento del soggetto e il suo manico convertibile. I programmi sono: Universal Follow, Locked Down e Horizontal Follow (vi invitiamo a guardare il video per conoscerle meglio).

Il Benro RedDog R1 è disponibile all’acquisto, sui principali rivenditori online e fisici, al prezzo di 399 dollari.