Gli amanti di questo genere di articoli saranno felici di sapere che è stato effettuato il primo jailbreak sul nuovo iPhone XS Max. Ad annunciarlo è stato l’hacker Luca Todesco attraverso twitter.

iPhone XS Max: effettuato il primo jailbreak

L’Hacker Luca Todesco ha pubblicato questo twitter il 5 ottobre, festeggiando per essere riuscito ad effettuare il jailbreak sul nuovo smartphone top di gamma dell’azienda di Cupertino. Lo stesso hacker è conosciuto per il rilascio del jailbreak yalu di iOS 10.2.

Non si tratta però del primo dispositivo con il SoC Apple A12 Bionic ad essere stato “jailbreakkato”. Qualche settimana fa il noto team Pangu era riuscito a fare lo stesso su iPhone XS, aggirando quindi la nuova architettura di Apple.

Non ci resta quindi che attendere il tool ufficiale che aiuterà tutti gli appassionati ad effettuare il jailbreak sul loro dispositivo.