Dunque TutuApp è lo store alternativo per iOS nato come alternativa a Cydia, Tweakbox e al jailbreak. E’ uno store semplice ed intuivo dove si possono trovare moltissime app utili, giochi completi ed app moddate per il nostro dispositivo iOS.

Come installare lo store TutuApp per iOS

Il sistema operativo mobile di Apple, iOS non permette l’installazione di app di terze parti sui propri dispositivi mobili. La questione è nota per essere un punto di differenza rispetto ad Android che permette l’installazione di pacchetti di app anche al di fuori del Google Play Store.

iOS attualmente blocca qualsiasi applicazione proveniente da sviluppatori non certificati e non presenti nel App Store. Inoltre lo store alternativo TutuApp invece sfrutta l’installazione di applicazioni di terze parti tramite la certificazione come inside developer business app ovvero lo sviluppatore interno di app aziendali.

Installazione di TutuApp avviene tramite il download di un profilo per le impostazioni di iOS che fa riconoscere l’app come sviluppatore interno aziendale, scopriamo come configurarla e vediamo com’è strutturata.

Ricordiamo che è possibile installare lo store alternativo TutuApp anche su Android.

TutuApp download ed installazione

Per scaricare il profilo di TutuApp vi basti andare sul sito ufficiale e seguire i passaggi successivi:

  1. Cliccare sulla voce “Install now” ed attendere la finestra che permetta di installare l’app.
  2. Una volta apparsa la finestra con il messaggio “www.tutuapp.com desidera installare TutuApp” cliccare sulla voce installa ed attendere il donwload dell’applicazione.
  3. Una volta scaricata l’applicazione se tenterete di aprirla vi uscirà sul vostro dispositivo iOS un avviso di questo tipo “Sviluppatore interno non autorizzato: “iPhone Distribution..” nessun problema, proseguite con il prossimo passo.
  4. Rechiamoci in Impostazioni –> Generali –> Profili e clicchiamo il profilo “Tianjin Xinda Electrical Co., Ltd”.
  5. Successivamente aperta la finestra del profilo selezionato attiviamo il profilo scelto selezionando la voce “Autorizza“.
  6. Una volta autorizzato lo sviluppatore, potremmo aprire senza nessun problema la nostra applicazione. Una volta aperta però prima di utilizzarla del tutto bisogna cliccare il pulsante “Experience now“.
  7. Subito dopo potrete scaricare qualsiasi app finalmente dal nuovo store TutuApp installato sul vostro device iOS.

Tra le numerose app c’è anche la possibilità di scaricare Spotify craccato,che ricordiamo essere illegale come cosa quindi vi consigliamo sempre di pagare il vostro abbonamento a Spotify Premium.

Tra l’altro ci sono numeri sconti in rete che vi permettono di avere gli abbonamenti a Spotify, Netflix, DAZN e Amazon Music a poco meno della metà rispetto al prezzo di listino.