Ieri, lunedì 6 agosto, è stata presentata ufficialmente la nuova versione software di Android. Infatti, all’insaputa di tutto e tutti, leaker compresi, è arrivata la notifica riguardante il possibile upgrade. Ovviamente, i primi terminali che implementeranno questo sistema operativo sono:

  • tutta la gamma Pixel;
  • Essential Phone.

Android 9.0 Pie nuove funzionalità

Il nuovo sistema operativo del robottino verde, dovrebbe portare dei benefici non indifferenti. Infatti, troviamo l’Adaptive Display, la quale servirà a migliorare la gestione della batteria sfruttando il machine lerning. Altre funzionalità che verranno implementate con Android 9.0 Pie sono l’Adaptive Brightness e l’App Actions. La prima avrà la funzione di applicare dei veri e propri profili che verranno plasmati in base alle nostre abitudini, la seconda, invece, ci suggerirà delle azioni, in base alle nostre abitudini.
Come spesso accade, però, inizialmente non saranno implementate altre funzionalità importanti, come il Digital Wellness. Questa, ci darà la possibilità di monitorare l’uso dello smartphone, consigliandoci di terminare le sessioni intense. (azione introdotta da Apple)

Interfaccia android 9.0 pie

Android 9.0 Pie dispositivi compatibili

Oltre ai dispositivi succitati, ci saranno altri terminali che, in autunni, potranno utilizzare la beta del nuovo sistema operativo. I terminali in questione sono: Nokia 7 Plus, OnePlus 6, Sony Xperia XZ2, Xiaomi MI Mix 2s e molti altri.