Come ben sappiamo, molti smartphone adottano la GPU Adreno di Qualcomm. Questa tecnologia garantisce delle prestazioni non indifferenti, anzi, molto elevate. A tal proposito, ci sono altre aziende che, pian piano stanno mettendo in discussione la qualità di Qualcomm, introducendo delle nuove tecnologie. (Vedi la GPU Turbo introdotta da Huawei e Honor).

Qualcomm è pronta ad incrementare le prestazioni della sua GPU

Come detto precedentemente, Huawei, con la sua GPU Turbo, ha alzato l’asticella della grafica. Infatti, con questo nuovo update, ha incrementato le performance grafiche dei suoi prodotte del 60%. Ovviamente, oltre a tutto questo, è riuscita a limitare il consumo della batteria, di circa del 30%. A tal proposito, Qualcomm vorrebbe presentare la sua versione “potenziata” della GPU, introducendo l’Adreno Turbo. DI tutto ciò, avremo informazioni dettagliate in giornata, quando su Weibo, il chipmaker statunitense renderà pubblica la sua nuova tecnologia.

teaser di Qualcomm

Qualcomm Adreno Turbo: cosa implementerà?

Il teaser in questione non ci da delle informazioni ben precise. Possiamo ipotizzare che implementerà la velocità, la fluidità, la durata e, nello stesso tempo, cercherà di contenere la temperatura dello smartphone.

 

Non ci resta che attendere l’annuncio ufficiale ed incominciare a scoprire le nuove migliorie che arriveranno a bordo dei nostri smartphone.

Sono un ragazzo di 21 anni che ha una passione smisurata per tutto ciò che possiede uno schermetto. Amante della tecnologia per passione, #Android addicted per scelta