Con il passare del tempo, la tecnologia rende più semplici molte azioni che svolgiamo quotidianamente. Una di queste è la possibilità di pagare una qualsiasi cosa tramite la tecnologia NFC. A tal proposito, anche i gestori telefonici ci vengono in contro, supportando questa tecnologia. A tal proposito, TIM ha inaugurato la sua app TIM Pay, realizzata in collaborazione con Mastercard e Hype.

TIM Pay è ufficiale: informazioni ed attivazione

A tal proposito, per rendere il tutto più sicuro, la transazione sarà autorizzata tramite il sistema Mastercard MDES. Questo sistema, dovrebbe farci effettuare il pagamento nella maniera più sicura possibile. A tal proposito è stato diramato un comunicato che parla proprio di questo:

garantisce i massimi standard di sicurezza per le transazioni contactless e NFC tramite la generazione di token (codici criptati che si sostituiscono al numero reale della carta di pagamento).

TIM Pay attivazione

Per usufruire di questo servizio, occorre attivare il servizio dell’App TIMpersonal, e selezionare la voce dedicata “Paga Contacless”, confermando il tutto attraverso un PIN personale o con l’impronta digitale.

TIM Pay è realtà

Dopo aver effettuato tutto ciò, possiamo incominciare ad usufruire del servizio messo a disposizione (e finalmente), incominciando anche noi a pagare attraverso la tecnologia NFC del nostro smartphone.

Sono un ragazzo di 21 anni che ha una passione smisurata per tutto ciò che possiede uno schermetto. Amante della tecnologia per passione, #Android addicted per scelta