Tra le tante funzionalità introdotte su WhatsApp l’azienda sta anche introducendo la possibilità di sapere se un messaggio è stato inoltrato. Questa funzionalità sarà molto utile per individuare le catene di Sant Antonio oppure messagi Spam.

WhatsApp come funziona l’etichetta Inoltrato

E da quando esiste WhatsApp che girano messaggi di Spam, catene di Sant’Antonio o peggio anche Virus. Finalmente gli sviluppatori della nota app di messaggistica hanno pensato questa particolare funzione. In pratica all’arrivo di un messaggio verrà controllato che il messaggio non sia stato inoltrato.

Nel caso fosse inoltrato comparira una dicitura in alto a destra con la scritta “inoltrato”. Questo sistema dovrebbe contrastare lo spam che gira su WhatsApp ma sopratutto la scritta “inoltrato” non può essere disabilitata in alcun modo dato che sono gli stessi Server che svolgono il controllo del messaggio ricevuto.

WhatsApp funzionalità disponibile solo in Beta

Questa funzione è stata scoperta in una delle Beta circolanti dell’applicazione non sappiamon se e come sarà implementata ma di certo denota come l’azienda badi all’esperienza dell’utente. Cercando di contrastare quei messaggi di spam o catene di Sant’Antonio molte volte truffaldine in cui le persone cadono in trappola.

WhatsApp sta subendo parecchi aggiornamenti ne abbiamo parlato anche in un altro articolo. Quello che probabilmente verrà implementato nei futuri aggiornamenti è una funzionalità molto utile ma da un lato è anche un problema per aziende che inviano messaggi a tante persone. Che potrebbero ritrovarsi i loro messaggi con la dicitura “inoltrato” perdendo di credibilità ciò che inviano.