In questa breve guida andremo a spiegare nel dettaglio quali sono i requisiti per poter utilizzare Whatsapp, quali sono gli strumenti da utilizzare e come registarsi gratuitamente al servizio.

Abbiamo visto come è nato Whatsapp e tutta la sua evoluzione fino ai giorni nostri, come funziona il servizio e cosa permette di fare l’applicazione di messaggistica istantanea più famosa al mondo, ma voi sapete come registrarvi gratuitamente su WhatsApp?

Ve lo spiego brevemente in questa mini guida che risulterà molto utile per i neofiti del servizio, la procedura da seguire è molto semplice ed intuitiva e vi permetterà di messaggiare con i vostri amici senza dover sostenere alcun costo e avete un pino dati attivo sulla vostra SIM. WhatsApp infatti sfrutta la connessione dati dal vostro piano e non vi verrà addebitato nessun costo aggiuntivo.

Come registrarsi gratuitamente su WhatsApp

Per iniziare ad utilizzare WhatsApp dal vostro cellulare dovrete semplicemente scaricare l’applicazione dall ostore Android o da quello di Apple a seconda del dispositivo utilizzato, installare WhatsApp e procedere con la registrazione e successiva identificazione del numero telefonico. Il servizio offerto da WhatsApp sfrutta dunque la numerazione e potrete così chattare con gli utenti che avete registrato sulla rubrica a patto che anch’essi siamo attivi su WhatsApp.

Posso utizzare WhatsApp su unTablet?

Puoi farlo soltanto se il tablet è dotato di una SIM telefonica. Per aprire un profilo utente su Whatsapp devi avere un numero di telefonino. Se il tuo tablet ha una SIM per navigare sul Web, puoi installare l’applicazione senza problemi. Non puoi farlo solo se è privo di collegamento 3G / LTE quindi senza un piano dati attivo.

Come iscriversi su WhatApp

Ua volta scaricato WhatsApp ti basterà aprire l’applicazione, accettare i termini e le condizioni di servizio. Successivamente per completare l’iscrizione su Whatsapp devi indicare il tuo numero telefonico del cellulare e selezionare il paese, solitamente Italia. Digita il numero del cellulare e premi su OK. Whatsapp ti invierà un codice di verifica tramite SMS per confermare l’iscrizione.

Se usavi già Whatsapp su un altro smartphone, a questo punto puoi anche caricare il backup dei vecchi messaggi e ripristinare tutti i dati del tuo profilo sul nuovo cellulare

Nella schermata successiva avrai la possibilità di scrivere il nome del profilo e, se vuoi, puoi selezionare da subito un’immagine o una foto da visualizzare legata al tuo nome utente. L’immagine è facoltativa, puoi caricarla anche in un secondo momento. Premi poi su Fatto per continuare e terminare l’iscrizione.

Ricapitolando avrete capito che a procedura di installazione e configurazione di WhatsApp è davvero semplice, ora potrete iniziare a chattare ocn i vostri amici senza spendere un euro coem invece di solito accade con l’invio di SMS che, e non sono inseriti in un pacchetto grauito, vi costeranno una fortuna a fine mese.

L’applicazione di messaggitica WhatsApp inoltre vi permette di scambiare immagini, brevi filmati, documenti e note vocali, insomma l’evoluzione dell’SMS 2.0.

Tecnologicamente attivo, "addicted" a tutto ciò che si illumina e che produce codice binario, amo cucinare, fotografare e naturalmente la tecnologia in tutte le sue forme.