Nelle ultime settimane abbiamo parlato motlissimo di BlackBerry KEY2 il famoso successore del KeyOne. In particolar modo il nuovo terminale marchiato BlackBerry sembra essere entrato nelle grazie di Evan Blass.

BlackBerry KEY2 specifiche tecniche

Dopo la pubblicazione in rete dei render stampa, Evan Blass pubblica la presunta scheda tecnica del BlackBerry KEY2. Stando alle specifiche tecniche, lo smartphone va a confermare tutte le indiscrezione che lo avrebbero collocato tra i dispositivi di fascia media.

Il display che caratterizzerà il BlackBerry KEY2 sarà un LCD IPS da 4,5 pollici 3:2 FHD (1.620 x 1.080 pixel, 434 pixel per pollice) ricoperto con Gorilla Glass 3. Il cuore pulsante dello smartphone sarà un Qualcomm Snapdragon 660 una CPU octa-core, mentre lato GPU troviamo una Adreno 512.

Il quantitativo di RAM ammonta a 6 GB mentre lo spazio di archiviazione sarà di 64 o 128 GB, tranquillamente espandibili via microSD per un massimo di 256 GB.

BlackBerry KEY2 fotocamere

Il comparto fotografico è affidato a una doppia fotocamera posteriore con due sensori. Entrambi i sensori sono da 12 Megapixel, PDAF a due fasi, ma nel primo sensore abbiamo una dimensioni pixel 1,28 micron. Mentre nel sencondo sensore abbiamo una dimensione pixel di 1 micron. Infine la Fotocamera anteriore ha un sensore da 8 MP a fuoco fisso, flash frontale (usando il display), e registra video FHD @ 30 FPS.

Lo smartphone sarà dotato di una batteria da 3.500 mAh, con supporto al Quick Charge 3.0. Il sitema operativo in questione sarà Android 8.1 Oreo, con la classica personalizzazione minimale di BlackBerry.

BlackBerry KEY2 disponibilità e prezzo

Infine Evan Blass ha anche indicato il presunto prezzo del BlackBerry KEY2 per i paese europei che si aggira attorno ai 649 euro, dal momento che in l’Italia siamo sempre fortunati, probabilmente il prezzo salira di qualche decina di euro. Ricordiamo che il BlackBerry KEY2 sarà presentato domani in Cina.