Come ben sappiamo, l’ascesa di Amazon è inarrestabile: infatti, è la seconda azienda più quotata al mondo. Pur avendo aumentato il canone mensile in Italia, molti utenti hanno deciso di rimanere fedeli al sito di e-commerce più famoso. A tal proposito, per ringraziare la fedeltà degli utenti, l’azienda americana ha introdotto un nuovo sevizio, esclusivamente per gli utenti Prime: Amazon Prime Music.

Amazon Prime Music raccoglie 2 milioni di brani

Questo servizio si differisce dal celebre Music Unlimited, in quanto è totalmente gratuito per gli utenti Prime. Essenzialmente è una piattaforma di streaming musicale, che ci permette di ascoltare tutti i brani del momento, scelti accuratamente da Amazon, senza interruzioni pubblicitarie.

Amazon Prime Music: come abilitare il servizio

Semplice, basta cliccare sul link dedicato ed il gioco è fatto. Una volta entrati nella pagina, verremo rimandati alla pagina dello store per scaricare l’applicazione. Continuiamo a sottolineare che, a differenza del servizio a pagamento (Music Unlimited), questa è totalmente gratuita per gli utenti iscritti al programma Prime.

Amazon Prime Music requisiti

Non ci sono dei veri e propri requisiti da rispettare, infatti può essere attivata attraverso qualsiasi piattaforma. A tal proposito, se dovessimo effettuare il download da Android, verremo rimandati al Google Play: questo è valido per IOS, PC e Windows.

Amazon Prime Music prova gratuita

Se non possediamo un account Prime, possiamo sempre crearlo ed usufruire del mese gratuito offerto da Amazon. In questo modo, possiamo usufruire di tutti i vantaggi annessi, fra cui il nuovo servizio di streaming musicale.