Huawei Watch 2 è stato lo smartwatch WearOS più atteso dello scorso anno. Uno smartwatch nuovo, innovativo ed elegante perfetto per chi vuole prestazioni ed eleganza.

Uno smartwatch che punta ad hardware top di gamma e ad una clientela al top.

Huawei presenterà il suo nuovo smartwatch con numerose versioni e numerose novità

Huawei Watch 2 (2018) è ufficiale, almeno in Cina. Il nuovo smartwatch WearOS di Huawei è stato presentato in due nuovissime versioni Huawei Watch Sport 2 e Huawei Watch Sport Pro.

Tra i modelli elencati troviamo moltissime novità tra cui il modello eSIM assieme a nano SIM e senza SIM. Tutti i nuovi modelli dello smartphone della società cinese montano i nuovi processori Qualcomm Wear annunciati poco fa. I

nuovi smartwatch aggiornano la lineup degli smartwatch WearOS introducendo numerose novità in ambito tecnologico e del design.

Huawei Watch 2 (2018) caratteristiche tecniche

Lo smartwatch è già disponibile per l’acquisto al momento in Cina. Il nuovo smartwatch grazie alla connettività 4G/LTE è completamente autonomo dallo smartphone. Possono infatti effettuare chiamate, usare i servizi web ed effettuare pagamenti. Ecco nel dettaglio le caratteristiche tecniche:

  • Schermo: 1,2″ AMOLED Gorilla Glass
  • CPU: Snapdragon Wear 2100
  • RAM: 768mb
  • Memoria interna: 4GB
  • Connettività: 4G/LTE, Bluetooth 4.1 LE, NFC, GPS.
  • Sensori: Battito cardiaco, accelerometro, giroscopio, barometro, capacitanza, luminosità, geo-magnetico
  • Dimensioni: 45×48,9×12,6 mm / Cinturino 20mm
  • Certificazione: IP68
  • Batteria: 420mAh
  • OS: WearOS basato su Android Oreo 8.1

Quando uscirà e quanto costerà Huawei Watch 2?

Il dispositivo è possibile acquistarlo direttamente dal sito Vmall.com al prezzo di circa 1.988 yuan (circa €265) Wifi+LTE, mentre la versione senza SIM 1.538 yuan (circa €205). I colori disponibili sono Carbon Black, Vibrant Orange e Star Gray. Al momento non sappiamo se questo nuovo smartwatch sarà commercializzato internazionalmente. In autunno però potremmo avere una sorpresa inaspettata da Huawei.

Grazie per aver letto! 😀