WhatsApp starebbe lavorando ad una particolare funzionalità Predicted Upload capace di ridurre i tempi di caricamento delle immagini.

 WhatsApp cos’è il Predicted Upload

Il Predicted Upload verrà aggiunto secondo WABetaInfo a partire dalla versione 2.18.61. Stando a quanto detto dagli sviluppatori a partire dalla suddetta versione sarà disponibile su iOS e Android.

WhatsApp come funziona il Predicted Upload?

Questa funzionalità permetterà di diminuire di molto e in alcuni casi azzerare i tempi di caricamento delle immagini.  In pratica le immagini cominceranno ad essere caricate una volta selezionate dalla galleria anticipando così i tempi.

Cliccando sul pulsante Invia cosi facendo le immagini saranno subito spedite al destinatario riducendo i tempi d’attesa.

Come controllare se il Predicted Upload è attivo?

Questa funzionalità sembra non essere disponibile per la maggioranza degli utenti, per verificare l’attivazione. Per verificare che sia attiva basta andare nella Galleria, selezionare la foto da inviare ed aspettare circa 5 secondi e per ultimo premere Invia.

Se la foto viene immediatamente inviata il Predicted Upload è già attivo. Nel caso non lo fosse basterà pazientare dato che la funzionalità sarà disponibile a breve per tutti gli utenti.