Come spesso accade, con la presentazione di nuovi terminali, avviene anche quella del sistema software. Infatti, dopo la presentazione di Xiaomi Mi 8 e Xioami Mi 8 SE, è stata presentata ufficialmente la MIUI 10. (Ricordiamo che durante l’evento è avvenuta anche la presentazione della Xiaomi Mi Band 3)

Novità Xiaomi MIUI 10

La MIUI 10 implementa nuove gesture per la navigazione e molte schermate sono state adattate al form factor 18:9. Quindi, a differenza degli aggiornamenti già fatti, questo servirà ad adattare le schermate ai grandi display.

Un’altra novità è l’integrazione dell’intelligenza artificiale. Come già avvenuto con Samsung ed Apple, anche Xiaomi ha introdotto in questa MIUI 10 il suo assistente virtuale denominato Xiao AI. Grazie a questa implementazione, sarà possibile fare moltissime cose con i soli comandi vocali.

Un altro campo in cui viene utilizzata l’intelligenza artificiale è la fotocamera. In breve, possiamo sfruttare gli effetti che utilizziamo su smartphone avente doppia camera, su device che ne possiedono solo una (funzionamento simile alla fotocamera del Google Pixel 2).

Ovviamente, non potevano mancare i confronti con i diretti avversari, infatti Xiaomi afferma che la MIUI 10 rende i MI 8 più fulmineo di IPhone X e Huawei P20 Pro. Finalmente sono stati sistemati tutti i fastidiosi bug legati alle notifiche: sono state ristudiate le suonerie delle notifiche e l’interfaccia grafica.

Lista dei dispositivi che riceveranno la MIUI 10

La MIUI 10 developer sarà disponibile su oltre 33 smartphone Xiaomi. La prima ondata di rilascio avverrà a giugno e la seconda a luglio, mentre il rilascio della versione Stable è previsto nel corso dell’estate secondo questo schema.

Fine Giugno:
Mi 8, Mi MIX 2S, Mi MIX 2, Mi MIX 1, Mi 6X, Mi 6, Mi5, Mi Note 2, Redmi S2, Redmi Note 5.

Fine Luglio:
Redmi Note 3, Mi 5X, Mi 5C, Mi 5s, Mi 5s Plus, Mi 4, Mi 4c, Mi 4s, Mi Max 2, Mi Max, Redmi 5, Redmi 5a, Redmi 5 Plus, Redmi 4, Redmi 4a, Redmi 4X, Redmi 3S, Redmi 3X, Redmi Pro, Redmi Note 5a, Redmi Note 4, Redmi Note 4x.

Non ci resta che attendere l’arrivo della MIUI 10 per iniziare a testarla a fondo. Sulla carta ad ora, tutto sembra promettere bene.