MacBook Air e MacBook Pro potrebbero essere menzionati alla alla WWDC 2018 che ricordiamo si terrà il 4 giugno. I due ultrabook di casa Apple potrebbero ricevere un upgrade delle caratteristiche tecniche. Apple inizia la produzione delle nuove CPU A12

MacBook Air e MacBook Pro tempi di spedizione

Tali rumors arrivano direttamente da Apple, la quale avrebbe posticipato i tempo di spedizione per diverse varianti hardware sia di MacBook Air che MacBook Pro. Per alcune varianti è possibile acquistare con spedizione immediata, con consegna per il 30 maggio, questo non avviene per molte varianti.

Infatti i tempo di spedizione si prolungano fino al 4 giugno, in molti casi anche al 6 giugno. In definita fino a che le scorte saranno disponibili, il vostro MacBook vi sarà consegnato prima della WWDC 2018, in caso contrario dopo la WWDC 2018.

MacBook Air e MacBook Pro upgrade hardware

Ricordiamo che potrebbe arrivare anche una variante economica, come si è vociferato in questi mesi. MacBook Air e MacBook Pro potrebbero montare i processori Intel Coffee Lake di ottava generazione invece della nona generazione Cannon Lake. Per la nuova architettura Intel, bisogna aspettare almeno la fine del 2018, dato che pochi produttori ad ora hanno equipaggiato i loro notebook con tali CPU.

La nuova architettura Cannon Lake garantisce pieno supporto a RAM di tipo LPDDR4, sino a 32 GB a basso consumo, quindi potrebbe essere un upgrade gradito. Infatti gli attuali MacBook hanno una memoria RAM LPDDR3, molto più lenta rispetto alle LPDDR4, ma meno dispendiose in termini energetici rispetto alle DDR4.

Non ci resta che aspettare il 4 giugno, il giorno della WWDC 2018 per avere conferme sui nuovi MacBook Air e MacBook Pro e non solo.