Sono diversi i trucchi per essere al top su Instagram, dai migliori hashtag da utilizzare alla gestione ottimale del proprio profilo IG ma oggi con questa semplice guida vogliamo spiegarvi come aggiungere musica alla storia su Instagram.

Se avete notato sono molti i profili degli utenti che mentre riprendono una storia su Instagram registrano come sottofondo della musica. Per aggiungere musica alle storie non bisogna eseguire particolari procedure, vi basterà seguire passo dopo passo la nostra guida.

Aggiungere musica nelle storie di Instagram

Se volete utilizzare anche voi il sottofondo musicale nelle vostre storia su Instagram avrete due possibili strade. la prima è utilizzare la musica di Spotify, che sicuramente è da considerarsi una libreria quasi infinita di brani e hit del momento, oppure affidarvi agli Mp3 che avete a disposizione nel vostro dispositivo.

Se non avete installato Spotify, potete scaricarlo gratuitamente dai rispettivi store Apple o Android, oppure poteti affidarvi anche alla libreria messa a disposizione da latri servizi musciali, come ad esempio Deezer.

Vi ricordiamo che questa guida è valida sia per un dispositivo Android che iOS e che il servizio musciale non necessariamente è Spotify ma potete appunto utilizzare altre fonti, anche la muscia archiviata sul vostro smartphone.

Registrare una storia Instagram con sottofondo musicale

Dal vostro dispositivo Android o Apple e con una connessione dati attiva aprite la vostre fonte musicale (nel nostro esempio abbiamo utilizzato Spotify) e seguite i vari passaggi:

  • Aprite Spotify;
  • Cercate la canzone che vorreste come sottofondo della storia intagram;
  • Mandatela in Play e poi successivamente mettete in pausa la canzone;
  • Accedete a Instagram;
  • Premete l’icona della fotocamera per creare una storia;
  • Andate nelle notifiche del menu a tendina per visualizzare la scheda di Spotify che è stata lasciata funzionante in background;
  • Premete il pulsante Riproduci;
  • Tornate subito su Instagram per registrare la storia con la musica di sottofondo;
  • Una volta che avete terminato la vostra storia potete chiudere Spotify.

Se non volete utilizzare la libreria musicale di Spotify vi basterà utilizzare anche la vostra libreria personale degli Mp3 musicali ed utilizzare il lettore audio o play musica per la riproduzione dei brani.

Se non visualizzate nel menu a tendina le notifiche, potete sempre aprire le applicazioni in background e con il selettore andare a ricercare l’applicazione della musica per riprodurla.

Grazie per aver letto 😉