Bloomberg riporta che la società taiwanese TSMC, storico partner di Apple, ha iniziato dopo mesi di progettazione la produzione dei nuovi chipset Apple. Stando alle prime notizie fuggite dalla società asiatica, la società di Cupertino starebbe preparando il successore di Apple A11.

Il nuovo chipset proprietario di Apple è già nelle linee di produzione

Il successore di Apple A11 l’anima di iPhone X, iPhone 8 ed iPhone 8 Plus è la prima CPU Apple a reti neurali ad un processo produttivo a 7nm. Il primo processore neurale Apple, permette dunque miliardi di calcoli al secondo. Oltre a scansionare il nostro volto in ogni suo punto è ottimizzato per la realtà virtuale e la realtà aumentata. Il prossimo processore A12 di Apple si prospetta essere il più rivoluzionario dei processori prodotti da Apple che implementerà un innovativa intelligenza artificiale.

Miglioramento delle performance e migliori consumi

L’obbiettivo di Apple con la nuova CPU non è solo implementare una nuovissima intelligenza artificiale. In Apple gli obiettivi per i propri processori sono massime prestazioni con il minor consumo. La produzione delle nuovi componentistiche dei prossimi iPhone è già iniziata da qualche settimana, questo è segno che Apple ha già in mente i nuovi modelli. Ricordiamo che già in passato sul nostro blog abbiamo discusso su i nuovi modelli che Apple presenterà a Settembre. I modelli che presenteranno saranno sicuramente quattro due della lineup classica, un iPhone economico ed infine il nuovo iPhone SE 2.

Grazie per aver letto! 😀

Aggettivo che più mi calza? Nerd. Amo la tecnologia e tutto ciò che la circonda Sono l'amico nerd che conosce quasi tutto su telefonia e tecnologia, da sempre. Il mio obiettivo è condividere la mia conoscenza ed esperienza anche con voi. Questa è la mia missione su We are leaks!