Sony ha mostrato oggi una nuova immagine che riporta la strategia dell’azienda e le sue previsioni per i prossimi anni. Tra le più importanti novità spunta una frase in particolare che vedrebbe l’azienda diventare, entro il 2021, la migliore azienda produttrice di attrezzatura fotografica.

Sony punta a diventare la migliore entro il 2021

La strategia, denominata “Mid-Range Initiatives”, riporta varie informazioni sulle prossime novità della casa produttrice giapponese.

I principali punti interessano soprattutto la costruzione di hardware sempre più performanti e il rafforzamento dei servizi legati all’assistenza del cliente. Questi due punti rappresenterebbero un grosso passo in avanti verso il raggiungimento di una completa maturità di tutto il sistema Mirrorless di Sony.

Tanti investimenti in vista….

Ma la strategia non sembra fermarsi qui, infatti, la casa produttrice giapponese, punta ad investire in maniera importante su tutti quei settori che potrebbero favorire un incremento delle entrate. Gli investimenti dovrebbero portare alla produzione costante di prodotti sempre più all’avanguardia e ad un incremento della velocità/disponibilità di quest’ultimi.

Sony A7III

Insomma Sony sta investendo tantissimo per poter diventare, entro poco tempo, una delle migliori aziende anche nel settore fotografico (visto già l’ottimo lavoro effettuato in altri settori del mondo della tecnologia).