Con l’arrivo di Windows 10 April Update, Microsoft ha integrato un emulatore Android compatibile con Hyper-V.

Come attivare l’emulatore Android su Windows 10 April Update

L’emulatore è ancora in fase Preview, quindi non è disponibile per il pubblico. Nonostante ciò è possibile attivarlo seguendo questi passaggi:

  • Installare Visual Studio.
  • Abilitare le due funzioni facoltative Hyper-V e la nuova Piattaforma Windows Hypervisor: da Start, digitare Attiva o disattiva funzionalità di Windows, e selezionare le corrispondenti caselle. Riavviare il sistema.
  • Installare questa versione aggiornata (Preview) dei Visual Studio Tools per Xamarin.
  • In Visual Studio, aggiornare l’emulatore Android alla versione 27.2.7 o più recenti.

A detta di Microsoft l’emulatore sarà sempre aggiornato alle API di Android più recenti. L’emulatore funziona fin da subito con i Google Play Services e gestisce correttamente tutte le svariante funzioni di Android.