Per chi lavora all’interno del mondo della fotografia saprà, che oltre ai corpi macchina e agli obiettivi, ad avere molta importanza è un buon monitor per la postproduzione e visualizzazione delle immagini. BenQ ha pensato bene di presentare un monitor da 24″ economico per soddisfare le richieste, sempre più ampie, di una buona parte dei fotografi in circolazione.

BenQ PhotoVue SW240

Il nuovo monitor da 24″ (16:10) di BenQ fa parte delle linea PhotoVue, linea indirizzata prettamente al mercato professionale fotografico. Il monitor sfrutta la tecnologia AQCOLOR, inventata dalla stessa casa, che offre una copertura del 99% del formato Adobe RGB e del 100% del formato sRGB.

Il BenQ PhotoVue SW240 raggiunge una risoluzione di 1920×1200 (14 bit) e può essere regolato facilmente grazie alla Palette colori del software creato dalla stessa casa produttrice.

Al suo interno troviamo anche delle features dedicate al cambiamento veloce tra una modalità all’altra (anche una per il bianco e nero) e delle impostazioni legate al controllo preciso dei parametri a schermo.

A chi è indirizzato il prodotto?

Il monitor è indirizzato verso quella ampia porzione di fotografi che sono alla ricerca di un prodotto non troppo costoso, ma soddisfacente e creato per poter rendere al massimo in questo settore.

La grandezza dello schermo e la sua risoluzione sono dei punti di forza soprattutto se messi a confronto con un prezzo non troppo alto.

BenQ ha interesse nel poter ampliare la sua clientela e il nuovo PhotoVue SW240 è la rappresentazione di un prodotto che vuole attirare un pubblico molto più ampio rispetto a quello prettamente professionale, strizzando così l’occhio verso gli amatori.

BenQ PhotoVue SW240 Prezzo e Disponibilità

Il nuovo BenQ PhotoVue SW240 è già disponibile alla prenotazione al prezzo di 399 dollari, uscirà ufficialmente a fine mese su tutti i principali negozi di elettronica fisica ed online.