Dopo gli utlimi avvenimenti giudiziari pare proprio che Facebook voglia accelellare i tempi per il rilascio del famoso tasto Downvote.

Il famoso tasto ‘Downvote’, sostituto del famigerato Dislike, abbandonato da diverso tempo nei progetti interni dell’azienda, è pronto al lancio a livello globale.

Gli sviluppatori del team di Mark Zuckerberg non si sono sono fermati nonostante le vicende giudiziarie concentrandosi come sempre a migliorare l’esperienza utente di tutti gli iscritti al social network più famoso al mondo.

Diversi utenti al di fuori degli Stati Uniti hanno notato la comparsa di un nuovo sistema di upvote e downvote nei post presenti sulla propria News Feed. Gli utenti risiedono, in particolare, in Australia e Nuova Zelanda.
La nuova funzionalità è simile a quella presente in altre piattaforme popolari ed è rappresentata da due frecce (su e giù) per esprimere un giudizio o una preferenza – positiva o negativa – in maniera veloce ed intuitiva.
Lo scopo dell’introduzione del tasto downvote è sicuramente quello i migliorare la qualità dei contenuti pubblicati sulla sua piattaforma, non di creare antipatia fra gli utenti.
Tenete d’occhio dunque il vostro Facebook perchè potrebbe magicamente apparire da un momento all’altro il famigerato e tanto atteso downvote.
Tecnologicamente attivo, "addicted" a tutto ciò che si illumina e che produce codice binario, amo cucinare, fotografare e naturalmente la tecnologia in tutte le sue forme.