Gearbest sconta del 7% Asus ZenFone 5: conviene acquistarlo?

Uno degli smartphone presentati al MWC 2018 e più attesi dalla community del robottino verde è l’ASUS ZenFone 5. La peculiarità che lo caratterizza, oltre alla scheda tecnica molto prestante, è il prezzo ridoto rispetto a ciò che offre.

Proprio oggi, il noto sito di e-commerce cinese Gearbest, ha riservato un’offerta molto interessante per questo prodotto: infatti, è possibile accaparrarsi lo smartphone targato Asus con soli 449,99$ (circa 363,50€).

Come spesso accade, le offerte hanno una durata abbastanza lunga (si pensi che altri siti e-commerce applicano offerte orarie): infatti, ha una valenza di 6 giorni, scorte di smartphone premettendo.

Andiamo a scoprire insieme perché questo smartphone, a differenza del suo predecessore, è stato molto apprezzato dagli utenti.

Nella sezione anteriore, abbiamo la presenza di un pannello IPS avente una diagonale di 6.2”, risoluzione FullHD + e form factor 18:9. Relativamente al display, la caratteristica che lo contraddistingue dai suoi predecessori è la presenza del notch: infatti, nella parte alta, è stata collocata la tanto odiata e amata “tacchetta” (design molto simile ad IPhone X) che cela al suo interno tutta la sensoristica varia.

Il cuore pulsante dello ZenFone 5 è costituito da un SoC Qualcomm Snapdragon 636, accompagnato da 6 giga di memoria RAM e 64 giga di spazio d’archiviazione, espandibile.

Il reparto fotografico è molto avanzato: infatti, nella parte posteriore, è stata collocata una camera avente un doppio sensore verticale (simile a quello dell’IPhone X) da 12MP + 8MP con apertura focale f/1.8. Inoltre, abbiamo la possibilità di scattare foto con una risoluzione di 4160×3120 pixel e di girare video fino a 4K. Al di sotto della fotocamera, in posizione centrata, è stato inserito il sensore fingerprint.

Nella parte anteriore, all’interno nel notch, è celata la camera anteriore, costituita da un singolo sensore da 8MP.

La batteria che erogherà energia per questo Asus ha una capienza di 3300 mAh che, unita ad un processore prestante ma non molto energivoro, fa sì che non venga inficiata l’autonomia del terminale (problema riscontrato nei predecessori). Ovviamente, è stata implementata la ricarica rapita Quick Charge 3.0.

Il design di questo smartphone è molto minimale e, grazie all’utilizzo di materiali premium (vedi vetro e metallo) e al ridotto spessore (solo 7,85mm) lo rendono paragonabile ai più blasonati top di gamma.

Il sistema operativo che è stato installato all’interno dell’Asus è Android 8.0 Oreo, personalizzato dalla classica interfaccia proprietaria ZenUI 5.0. (ha ottenuto delle migliorie non indifferenti)

Riusciranno tutti gli utenti interessati ad accaparrarsi questo smartphone, oppure le scorte non saranno sufficienti a soddisfare tutte le richieste?

Qui sotto vi riproponiamo la scheda tecnica dell’Asus ZenFone 5:

  • Dimensioni dello smartphone: 153mm*75,6mm*7,85mm con un peso di 155g;
  • Display IPS da 6,2”, risoluzione FullHD+ e form factor 18:9;
  • SoC Qualcomm Snapdragon 636 con GPU Adreno 509;
  • 6 giga di memoria RAM e 64 giga di spazio d’archiviazione, espandibile;
  • Fotocamera posteriore avente doppio sensore fotografico da 12MP+8MP con apertura focale f/1.8;
  • Fotocamera anteriore avente un singolo sensore fotografico da 8MP;
  • Batteria da 3300 mAh, con supporto alla Quick Charge,
  • Supporto alla rete 4G LTE, WiFi 802.11, Bluetooth 5.0, GPS, Glonass, QZSS, USB Type-C 2.0, NFC, Google Cast, Miracast, DLNA;
  • Sensore fingerprint posto posteriormente;
  • Android 8.0 Oreo con ZenUI 5.0.
Sono un ragazzo di 21 anni che ha una passione smisurata per tutto ciò che possiede uno schermetto. Amante della tecnologia per passione, #Android addicted per scelta