Sony Xperia XZ2 Premium sarà il miglior camera phone del 2018?

Come già accaduto con la serie XZ, Sony ha presentato la versione “premium” della sua nuova gamma di smartphone: stiamo parlando di Sony Xperia XZ2 Premium.

Nella sezione anteriore dello smartphone nipponico, abbiamo la presenza di un display avente una diagonale da 5,8”, risoluzione 4K (3840×2160 pixel) e form factor 16:9. Una delle caratteristiche evidenziate da Sony è la qualità del display: infatti, il display supporterà la tecnologia Triluminos (consentirà di visualizzare immagini con colori più “reali”) e visualizzerà i contenuti multimediali in formato HDR. Una differenza sostanziale con il fratello minore XZ2 la ritroviamo nel form factor: se XZ ne adottava uno di 18:9, l’XZ2 Premium adotterà un form factor 16:9. Questo implica una maggiore densità dei pixel che, grazie alla risoluzione altissima (4K), offrirà dei contenuti visivi molto validi.

Nella parte superiore e nella parte inferiore, è stato installato lo speaker stereo, il quale garantisce dei suoni molto nitidi anche impostando il volume al massimo.

Il cuore di questo smartphone è costituito dal SoC Qualcomm Snapdragon 845, accompagnato da 6 giga di memoria RAM e 64 giga di spazio d’archiviazione, espandibile fino a 400 giga.

Un altro aspetto che è stato volutamente evidenziato durante la presentazione di questo device, è il reparto fotografico. Nella parte posteriore, abbiamo la presenza di una fotocamera avente doppio sensore (primo smartphone Sony che presenta la dual camera) da 19MP + 12MP. Il sensore fotografico principale ha un’apertura focale f/1.8, mentre il sensore secondario ha un’apertura focale f/1.6. Oltre ai vari valori tecnici, è stato implementato un nuovo software che andrà a captare i dati ricevuti dai sensori per regolare la luminosità della foto. Un’altra caratteristica che pone questo smartphone a livello delle più blasonate reflex è la quantità di ISO che riesce a captare dalle foto: se mentre gira video ha una sensibilità fino a 12800 ISO, mentre scatta una foto ha una sensibilità di ben 51200 ISO!

Al di sotto, in posizione centrale, abbiamo la presenza dell’ottimo sensore fingerprint.

Nella parte anteriore, abbiamo la presenza di un singolo sensore fotografico grandangolare (13MP), avente apertura focale f/2.0. crediamo che verrà sicuramente implementata la tecnologia di sblocco attraverso il riconoscimento del volto dell’utente.

La batteria che garantirà l’utilizzo di questo XZ2 premium ha una capienza di 3540 mAh: ovviamente è stata implementata la Quick Charge 3.0 e la ricarica wireless. Non manca la solita modalità Stamina che permette di avere un risparmio notevole della batteria.

I materiali che sono stati utilizzati per creare il corpo di questo smartphone sono “premium”: infatti ritroviamo il metallo (usato per effettuare le finiture) ed il vetro (usato per creare la scocca). I colori con i quali verrà commercializzato questo smartphone sono Chrome Black e Chrome White. Ad incrementare il tutto, ritroviamo un pannello in vetro Gorilla Glass 5 e la certificazione IP68.

Il sistema operativo che verrà installato all’interno di questo Sony è Android 8.0 Oreo, personalizzato dalla solita interfaccia Sony.

Riguardo al prezzo, non si hanno delle informazioni veritiere: sappiamo che sarà sicuramente molto alto (del resto offre delle prestazioni molto elevate), mentre riguardo all’arrivo sui mercati europei, sappiamo che sarà in estate.

Qui sotto vi riproponiamo la scheda tecnica del Sony XZ2 Premium:

  • Dimensioni dello smartphone: 158mm*80mm*11,9mm con un peso di 236g;
  • Display Triluminos da 5,8”, risoluzione 4K (3840×2160 pixel) HDR e form factor 16:9;
  • SoC Qualcomm Snapdragon 845 con GPU Adreno 630;
  •  6 giga di memoria RAM e 64 giga di spazio d’archiviazione, espandibile fino a 400 giga;
  • Fotocamera posteriore avente doppio sensore, uno da 19MP (Motion Eye e apertura focale f/1.8) l’altro da 12MP (sensore monocromatico avente un’apertura focale di f/1.6);
  • Fotocamera anteriore avente sensore singolo da 132MP con apertura focale f/2.0;
  • Batteria da 3540 mAh, con Quick Charge 3.0 e ricarica Wireless;
  • Supporto alla rete 4G LTE CAT.18, Dual SIM, WiFi 802.11, Bluetooth 5.0, GPS, Beidou, Galileo, Glonass, QZSS, USB Type-C 3.1, NFC, Google Cast, Miracast, DLNA;
  • Sensore fingerprint posto posteriormente;
  • Android 8.0 Oreo;
  • Colorazioni disponibili: Chrome Black, Chrome Silver.
Sono un ragazzo di 21 anni che ha una passione smisurata per tutto ciò che possiede uno schermetto. Amante della tecnologia per passione, #Android addicted per scelta