iPhone o iPad lento e con poca memoria? Come fare?

Quando si sente parlare di iPhone o di iPad, generalmente si tende ad immaginare che tutti i dispositivi prodotti dalla mela morsicata siano perfetti e che non abbiamo problemi o rallentamenti durante il corso della loro vita con noi… SBAGLIATO! I dispositivi Apple quali iPhone, iPad o  sono comunque dispositivi elettronici che tendono all’usura nel corso degli anni ed è normale, sopratutto nei modelli più vecchi dove la maggior parte degli utenti si lamentano che il proprio dispositivo con l’ultimo aggiornamento del sistema operativo diventa più lento e più pesante e molto spesso rimane senza memoria disponibile. E quindi, cosa fare? Non vi consiglio di buttar per terra il vostro dispositivo e comprarne uno nuovo perché sarebbe da parte nostra poco professionale ed etico, ma vi consigliamo di fare una pulizia dei file inutili anche sui vostri dispositivi mobili come abbiamo visto già nella precedente guida I migliori software ed app per pulire il tuo Mac.

Pulire i nostri iPhone ed iPad (… anche più datati) con queste apps

Se sei andato a vedere la guida che ti abbiamo likato sopra, avrai sicuramente letto cosa sono i Junk Files, ovvero i file spazzatura. Siccome però sospetto che tu, lettore non l’abbia fatto (e ti invito a farlo subito), ti riassumo in breve qui in due righe cosa sono i Junk Files, ovvero tutti i file creati dalle varie app o software che servono al programma per svolgere le sue funzioni di routine (es. Whatsapp crea dei file .log che permettono all’app stessa di tenere lo storico di una conversazione) e che pesano poche decine di kylobytes e a lungo andare possono intasare la memoria del nostro dispositivo. Vedremo oggi brevemente quali sono, secondo noi le migliori app su iOS (quelle presenti sull’App Store) per pulire il nostro iPhone o iPad.

Power Clean per iOS

Sull’App Store, se si ricerca come parole chiave “pulizia iPhone” e “cleaner” escono centinaia e centinaia di applicazioni pronte per il download; la scelta è molto amplia ma… quali saranno le app giuste per il mio smartphone o il mio tablet Apple? Una prima app che andremo ad analizzare un po’ più nello specifico è Power Clean, un tool in stile Clean Master su smartphone Android che permette di fare pulizie in alcune sezioni del vostro iPhone o iPad. Attenzione: iOS rispetto ad Android impone agli sviluppatori alcuni vincoli sull’accesso alle loro app alle risorse di sistema rispetto Android, infatti, queste app non potranno pulire al 100% ogni sezione della memoria del vostro iPhone o iPad ma solo alcuni frammenti come ad esempio video, immagini, doppioni di contatti, file di grosse dimensioni e alcuni file di sistema inutili (i così detti junk files che sono stati spiegati prima). Questa applicazione fa ciò che è stato descritto sopra ovvero elimina i file superflui dalla memoria del telefono rendendolo più scattante e leggero liberando memoria che potrete riutilizzare a vostro piacimento. L’interfaccia ricorda molto quella dell’app Clean Master su Android ed è molto semplice ed intuitiva per l’utente. Nella parte inferiore dell’app troviamo i menù per la pulizia, la batteria, la gestione della rete WiFi e la sezione altro che contiene le impostazioni dell’app ed altre funzioni. In primo piano invece, abbiamo le principali funzioni dell’app che vanno dalla scansione della memoria per la pulizia fino allo speed test della nostra rete WiFi. Potete scaricarla gratuitamente cliccando sul banner qui sotto, inoltre con un piccolo contributo di €1,09 è possibile sbloccare la versione Pro dell’app.

Clean Doctor per iOS

Un altro valido nostro alleato per pulire il nostro iPhone o iPad è Clean Doctor, app gratuita molto apprezzata negli ambienti iOS. L’interfaccia è colorata e molto vivace, ricca di funzioni, semplice ed intuitiva adatta anche per chi non è molto esperto in materia di smartphone. L’app è in inglese e non è disponibile la lingua italiana, ma grazie alle sue icone e al suo inglese elementare anche chi non è abile in questa lingua può capire i menù di questa ottima applicazione. App possiede cinque funzioni principali: “Photo Cleaner” che raggruppa le foto più vecchie presenti sul nostro smartphone ed elimina le più vecchie, “Video Cleaner” stessa cosa della funzionalità “Photo Cleaner” ma con i video presenti sul nostro iPhone o iPad, “Contacts” che elimina i doppioni dalla nostra rubrica, “Calendar” che rimuove tutte gli eventi inutili dal nostro calendario (che sono stati caricati da app di terze parti) e “Network” dove scansiona la nostra rete WiFi in cerca di spam o altri files inutili. Potrete scaricare grazie al banner qui sotto l’applicazione gratuitamente sull’App Store e se volete sostenere lo sviluppo di quest’app e anche lo sviluppatore potete contribuire acquistando la versione Pro dell’applicazione a €1,09.

Grazie per aver letto! 😀

Aggettivo che più mi calza? Nerd. Amo la tecnologia e tutto ciò che la circonda. Il mio obiettivo è condividere la mia conoscenza ed esperienza anche con voi. Questa è la mia missione.